Il Brunch di SANTO STEFANO

Come porsi davanti al pranzo di Santo Stefano? In alcune famiglie viene trascurato, in altre ha piena dignità quasi come il pranzo di Natale! E’ certo che dopo la cena della Vigilia e il pranzo di Natale non si ha più voglia di cucinare.

Ma quindi il giorno di Santo Stefano si sta a dieta o si può organizzare l'ennesimo mega pranzo? La risposta è… passate un meraviglioso giorno a Esposizioni con il brunch di Santo Stefano!
Lo Chef Circiello di sicuro saprà affascinarVi con le sue proposte a colori: antipasti con affettati di salumi e formaggi, ravioli o tortellini e in dulcis in fundo… tortino al cioccolato dal cuore morbido?
Tuttavia non perdeteci di vista… lo Chef Circiello sta preparando un brunch di Santo Stefano che Babbo Natale impallidirebbe!

Management Creare e Comunicare | Coding Digitest.net

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento Maggiori informazioni